libertadiscelta


Home Dieta e alimentazione Guida alimentazione | Piramide alimentare

Principi alimentari organici e inorganici

I principi alimentari sono generalmente divisi in principi organici (glucidi, protidi, lipidi, vitamine) e principi inorganici (acqua, elementi minerali). Questa classificazione deriva dal XVIII secolo, le scoperte più recenti in materia molecolare ed atomica dimostrarono successivamente che non era possibile classificare la materia semplicemente in organica o inorganica. Le molecole organiche sono infatti basate sulla presenza di atomi di carbonio, di idrogeno, di fosforo ecc. Il confine tra materia organica e inorganica è pertanto molto labile. Ciò che a prima vista potrebbe sembrare inorganico, in realtà è composto anche da elementi inorganici, rendendo inadeguata la classificazione ottocentesca della materia. Ai fini nutrizionali non è comunque importante distinguere con precisione l'origine degli alimenti. E' tuttavia utile sapere che in natura non esistono grandi differenze tra materia organica e inorganica, essendo spesso la prima determinata della seconda.

condividi su Facebook


Scrivi il tuo commento sulla pagina
"Principi alimentari organici e inorganici "


Il tuo nome (facoltativo)