CLASSE ENERGETICA FRIGORIFERO
Cerca nel sito
 FRIGORIFERI   
  GUIDA FRIGORIFERO  Storia del frigorifero |







 

Classe energetica frigorifero

La classe energetica di un frigorifero è facilmente individuabile. Ogni rivenditore deve esporre al pubblico la classe energetica del frigorifero in vendita. Dalla classe energetica si può calcolare quanto costerà avere in funzione il frigorifero nel corso di un anno. Le classi energetiche di un frigorifero sono le seguenti.

La tabella è indicativa dei consumi di energia elettrica annuali di un frigorifero in base alla sua classe energetica. È sufficiente moltiplicare ogni kWh per il prezzo medio di vendita, pari a 0.18 euro (18 centesimi di euro), per ottenere la spesa annuale sulla bolletta dell'elettricità. Come si può facilmente vedere, i frigoriferi di classe energetica elevata vantano costi annuali molto bassi (meno di 35 euro). Al contrario, i frigoriferi con una classe energetica più bassa, costruiti con minore attenzione sui consumi, sono ad elevato consumo d'energia e a maggiore costo di mantenimento annuale (oltre 130 euro l'anno). Chiaramente ogni frigorifero di classe energetica elevata (A, A++ ecc) è in vendita a un prezzo di acquisto superiore.

Quale conviene di più?

Per un uso di lungo periodo (almeno 5 anni) è più conveniente spendere un pò di più all'acquisto e risparmiare poi sulle spese di consumo energetico. In genere il prezzo maggiore di un frigorifero di classe A, A+ si ammortizza in 3-4 anni rispetto a un frigorifero di classe F o G. Non sono tuttavia da trascurare le seconde scelte, ossia i frigoriferi di classe B, che spesso uniscono il prezzo di acquisto basso a consumi energetici in fin dei conti accettabili.

13 / 10 / 2008



Commenti




 
 


Frigorifero

 
Per contattarci: libertadiscelta@lapaweb.com | Fonti e bibliografia - Note Legali e Termini di utilizzo - Creative Commons - Norme Privacy Google